La Magna Via Francigena è stata nominata tra i dieci migliori cammini italiani dal quotidiano inglese
The Guardian, testata che nelle stesse pagine ha messo in risalto anche alcune realtà locali, annoverate
come luoghi consigliabili per pernottare e consumare pasti tradizionali di alta qualità.
L’articolo, che titola “10 of the best long-distance walking routes in Italy”, pubblicato il 17 luglio, è
stato inserito nel sito ufficiale della testata giornalistica, e racconta alcuni degli aspetti principali di
quelli che ritiene i 10 cammini più belli in Italia, mostrando anche alcune immagini mozzafiato che
li riguardano, nel caso della Magna Via Francigena una bellissima veduta panoramica di Prizzi.


“Da parte nostra – ha dichiarato il presidente dell’associazione “Amici dei Cammini Francigeni di
Sicilia”, Davide Comunale – non possiamo che esprimere grande riconoscenza alla giornalista Liz
Boulter, che è stata bravissima a raccontare una realtà variopinta e articolata come quella dei cammini.

Vorremmo in quest’occasione ringraziare anche i referenti della campagna “Io cammino in Italia”, la
piattaforma che tiene insieme gestori di cammini, guide e tour operator, il cui obiettivo principale è
quello di portare avanti i valori intrinsechi dei cammini e dell’escursionismo.

Senza dubbio è stato lo sforzo comune a portare lontano questo straordinario progetto, e ci piace pensare che il lavoro svolto
in questi anni stia portando non solo a notevoli risultati a livello internazionale, ma anche e soprattutto alla tutela e valorizzazione dei cammini. Il nostro amore e servizio verso il territorio, e la rete di operatori e associazioni generatasi, è la risposta migliore che quotidianamente offriamo a chi ci sorride lungo il cammino. Assieme a noi, il The Guardian cita altri 9 esempi di cammini che in Italia rappresentano grandi eccellenze, e alcuni di loro fanno parte proprio della rete dei Cammini del Sud di cui tanto andiamo fieri, e che siamo certi rappresenti a pieno titolo un’Italia che riparte dopo un
periodo di grande crisi.

In quest’Italia c’è un Sud che si alza e che vi aspetta sempre con grande calore e professionalità.”

Previous reading
Per il “The Guardian” la Magna Via Francigena è tra i migliori dieci cammini d’Italia
Next reading
Torniamo a Camminare e ospitare!